Consigli pratici per migliorare la SEO nella ricerca vocale

La ricerca vocale è sempre più utilizzata

Abbiamo parlato in un articolo precedente dell’importanza della ricerca vocale nella SEO della nostra pagina web. Ma come si può effettivamente raggiungere l’obiettivo di ottimizzare le nostre pagine al meglio? Con circa l’82% degli utenti che ammette di non spegnere quasi mai lo smartphone, e software come Siri ed Alexa che diventano sempre più un’estensione di noi stessi, la ricerca vocale è un trend in crescita da non sottovalutare.

Considerate le caratteristiche di questo mezzo ed il suo impatto sulla SERP, vediamo come migliorare la Search Engine Optimization in un mondo di maggiordomi virtuali.

Come migliorare il posizionamento della nostra pagina web

  1. Parole chiave riferite al contesto

Non dimenticate mai il valore del contesto in una conversazione. Non fermatevi alle singole parole chiave ma tenete in considerazione anche sinonimi ed eventuali parafrasi per le query vocali. tenete conto del contesto e del background di un cliente straniero quando la vostra pagina web è tradotta in più lingue: non fermatevi alla semplice traduzione letterale ma analizzate i bisogni del mercato estero.

  1. Localizzatevi ed inserite informazioni

Tutti i moderni smartphone hanno meccanismi di localizzazione, quindi fate in modo di inserire tra le parole chiave anche l’indirizzo della vostra attività ed eventuali punti di riferimento per farvi trovare con facilità. Questo semplice accorgimento potrebbe avere un impatto notevole nel posizionamento della vostra pagina web tra i risultati di ricerca. Allo stesso modo, create dei brevi paragrafi descrittivi per i rich search results, in modo da fornire informazioni più approfondite che gli assistenti virtuali possano leggere. Se avete più di una sede, fate in modo che ognuna di esse sia individualmente ottimizzata.

  1. Ottimizzate le app

Se avete delle app dedicate, fate in modo di massimizzare l’esperienza degli utenti su di esse. Non dimenticate che la maggior parte del tempo degli utenti viene spesa sulle app. Gestite i link in modo che chi le utilizza possa trovarvi facilmente.

  1. Rivolgetevi ad un esperto

Le web agency specializzate possono aiutarvi a risolvere i problemi di posizionamento e fare in modo che il vostro sito web appaia tra i primi risultati di ricerca. Contattate la più vicina per un preventivo gratuito.